Materasso

IMG_2617

Il materasso Dinamika System, è leggero, maneggevole e altamente traspirante perché lavorato a celle aperte. È dotato di uno strato superficiale realizzato con l’innovativa schiuma ultra-traspirante in Dry-Fill, importantissima per le questioni igieniche, garanzia di massimi standard di sicurezza contro le allergie. Il materiale tecnologico crea un microclima ottimale, né troppo caldo né troppo freddo, ma sempre termoregolato sulla nostra temperatura corporea.

In superficie, immediatamente sotto al Dry-Fill, presenta uno strato di materiale termosensibile, il quale col calore dell’utilizzatore, si modella a livello superficiale con il nostro corpo, in modo da evitare eccessive pressioni sul sistema circolatorio, favorendo una circolazione ottimale, una corretta rigenerazione cellulare e una significativa riduzione dei problemi da disturbi circolatori, che possono andare ben oltre ai semplici formicolii. C’è poi lo strato di schiuma bianca che è una schiuma a media densità e ha quindi il compito di automodellarsi in base al peso dell’utilizzatore, mentre lo strato inferiore di colore grigio, è una schiuma ad elevata portanza, incaricata di fornire gli adeguati sostegni laddove necessari. Questi risultati ortopedici si ottengono indipendentemente dal peso e dall’altezza dell’utilizzatore. Naturalmente questo materasso è monodirezionale.

La sua anima quindi, a differenza dei materassi monolastra, i quali non sono evidentemente in grado di fornire delle reali zone differenziate, nasce dalla combinazione di ben quattro schiume, tutte diverse fra loro e realizzate secondo le più recenti ed avanzate tecnologie. Ogni strato di queste quattro schiume, è stato costruito con vari spessori più o meno consistenti, a seconda delle zone corporee che andranno ad adagiarsi nei vari settori del materasso. Questa esclusiva combinazione di materiali, è stata studiata e testata allo scopo di fornire reali zone a portanza differenziata (zone di defaticamento e zone di sostegno), per accogliere le parti più sporgenti e sostenere quelle meno voluminose, mantenendo inalterato il corretto allineamento della colonna vertebrale e garantendo soprattutto l’accoglimento della spalla nella posizione sul fianco ed un efficientissimo ed importantissimo sostegno della regione lombare nella posizione supina.

Un materasso per poter essere classificato di “massima” qualità, deve rispondere a 5 principali requisiti:

  • Fornire adeguato supporto, inteso come mantenimento del corretto allineamento corporeo anche nella posizione orizzontale (specie riguardo il supporto lombare).
  • Offrire massimo accoglimento alle zone corporee più sporgenti in modo da non creare zone di eccessiva pressione sul sistema linfatico superficiale e fornire un lieve effetto automassaggiante, propedeutico alla stimolazione della circolazione.
  • Garantire la necessaria igiene per un riposo salutare.
  • Rispondere all’esigenza di un microclima ideale, legato soprattutto al potere termoregolante e all’elevata traspirazione dei materiali impiegati.
  • Essere leggero, maneggevole e garantire nel contempo la durata nel lungo periodo.