Piano Letto

IMG_3818

Piano letto a doghe equalizzato: un piano letto tradizionale seppur di alta qualità, lavora in modo passivo; ciò significa che pur fornendo l’illusoria sensazione visiva di adeguarsi perfettamente alle curve del corpo, subisce il peso del bacino, che è per ogni persona la parte più pesante del corpo, e va per conseguenza ad affossarsi, facendo di fatto perdere al nostro corpo il suo naturale allineamento.

Il piano letto Dinamika System, rifiuta il concetto di piano letto passivo, e sposa invece quello di supporto attivo.

Per la realizzazione di un piano letto ottimale, lo scoglio che nessuno era mai riuscito a superare, era rappresentato dall’influenza che esercitano peso, altezza e conformazione fisica dell’utilizzatore, fattori che insieme impedivano un criterio standard.

Il punto chiave per la soluzione del problema, è stata l’applicazione della celebre teoria di Archimede dell’equalizzazione delle pressioni, che permette di trasformare la spinta esercitata dalle parti più pesanti e più sporgenti (le anche e le spalle), in una controspinta a sostegno delle regioni più leggere o anatomicamente meno voluminose (zona lombare, femorale e cervicale).

Solo grazie all’esclusivo sistema ad equalizzazione delle pressioni, il piano letto diventa autoregolante e agisce in maniera attiva, contrariamente a tutti gli altri, che si limitano a lavorare passivamente.

Esso si adegua perfettamente alle caratteristiche dell’utilizzatore, indipendentemente da peso, altezza e conformazione fisica, garantendo una postura ottimale, indispensabile per il totale rilassamento muscolare, fondamentale per rigenerare il nostro equilibrio psicofisico, agendo quindi positivamente in maniera determinante sul nostro stato di salute e di benessere.